Agopuntura in Piemonte
a cura del medico agopunture
Ekaterina A. Vorontchikhina
logo logo

Chi sono

Il mio nome è Ekaterina Vorontchikhina, un nome difficile a detta di molti, che racchiude in sé la mia storia.  Una storia che inizia quaranta anni fa in una capitale del Nord Europa, a San Pietroburgo, in una Russia che da sempre ha rappresentato un punto d’incontro tra Oriente ed Occidente.
Dopo essermi laureata in Medicina e Chirurgia dapprima nella mia città di nascita e successivamente in Italia, a Torino, ho frequentato la scuola quadriennale di specializzazione in Medicina non Convenzionale, sempre a Torino, specificamente dedicata alla pratica clinica dell’agopuntura ed alla sua integrazione nel quadro della medicina occidentale, tanto per intenderci di quella che siamo soliti conoscere tanto a livello ambulatoriale quanto ospedaliero.

La mia fortuna è stata anche quella di aver completato il mio percorso di specializzazione proprio nell’anno in cui, dopo quasi 40 anni di lotte e di dibattiti tanto in ambito medico quanto sul piano burocratico, l’agopuntura è stata ufficialmente inserita non soltanto tra le pratiche mediche accettate, ma addirittura tra le pratiche mediche soggette a prescrizione mutualistica a carico del Servizio Sanitario Nazionale.
La mia esperienza professionale nel campo dell’agopuntura, iniziata in ambito accademico con tirocini presso ambulatori di Torino e di Chieri, tra i quali il ben noto Centro Cefalee dell’Ospedale Sant’Anna di Torino, è proseguita negli anni successivi con collaborazioni, tuttora attive, presso ospedali e studi medici delle province di Asti e di Cuneo.